menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Blue news e comunicati

Marevivo e 'Anton Dohrn' insieme per l’America’s Cup

In occasione dell’America’s Cup, a Napoli Marevivo e la Stazione Zoologica ‘Anton Dohrn’ organizzano “IL GOLFO DI NAPOLI: UN MARE VIVO DI STORIA”: visite guidate presso l’acquario più antico del mondo, mostre fotografiche sui grandi cetacei che solcano il mare partenopeo e proiezioni di documentari precederanno e accompagneranno il più famoso e prestigioso torneo di vela della storia.Si comincia martedì 10 con il tour al museo con le ...

continua

Marevivo e il ‘bosco della memoria’ per non dimenticare

Comincia a prendere forma e diventare realtà “il bosco della memoria”: un piccolo gesto che nasce da un’idea di Marevivo per ricordare le vittime del tragico terremoto dell’Aquila nel 2009.Domani, 4 aprile, alle ore 10.30, ci sarà, infatti - presso l’Assessorato all’Ambiente del Comune dell’Aquila, in via Aldo Moro n. 30 - la presentazione alla stampa del progetto “IL BOSCO DELLA MEMORIA”. A realizzarlo il Comune dell’Aquila, ...

continua

Storia vera di una bambina e del suo pesciolino rosso

STORIA VERA DI UNA BAMBINA E DEL SUO PESCIOLINO ROSSOCHE TORNA A CASA PASSANDO DA MAREVIVO Per il suo pesciolino rosso non era finita: sì, non nuotava più, non faceva più le bolle per respirare ma per lui era arrivata finalmente l’ora di riprendere il mare, cioè di tornare alla sua casa d’origine. Dopo un bel pianto - il primo pianto non per un capriccio lasciato insoddisfatto - la bambina di appena quattro anni l’ha capito, ha sentito dentro di sé ...

continua

MAREVIVO PER IL GOLFO DI NAPOLI

           Soddisfazione e grande speranza per come le Istituzioni – il Ministero dell’Ambiente, la Regione Campania, la Provincia di Napoli, il Comune di Napoli, tutti presenti al convegno “Il mare di Napoli: morte o rinascita” presso Castel dell’Ovo - hanno accolto le proposte che Marevivo ha presentato sul disinquinamento del Golfo di Napoli, con l'auspicio che si passi finalmente ai fatti e si tenga fede agli impegni ...

continua

Nuovo avvistamento di balene a Lampedusa

Intorno alle dieci di stamattina, a poche miglia a nord di Lampedusa, nel tratto compreso tra l’isola di Lampedusa e l’isola di Linosa, sono stati avvistati due esemplari di balena dalla delegazione siciliana di Marevivo.“Erano distanti tra di loro e si tenevano a ridosso del traghetto che collega Lampedusa con Porto Empedocle” ha raccontato Peppe Lombardo, Delegazione Marevivo di Agrigento.Poter avvistare e ammirare questi giganteschi cetacei è un’emozione che ...

continua

Il Mare di Napoli: morte o rinascita

Soddisfazione e grande speranza per come le Istituzioni – il Ministero dell’Ambiente, la Regione Campania, la Provincia di Napoli, il Comune di Napoli, tutti presenti al convegno “Il mare di Napoli: morte o rinascita” presso Castel dell’Ovo - hanno accolto le proposte che Marevivo ha presentato sul disinquinamento del Golfo di Napoli, con l'auspicio che si passi finalmente ai fatti e si tenga fede agli impegni assunti.L’Immediata costituzione di un gruppo ...

continua

Costa Concordia: incontro delle associazioni ambientaliste con Clini

Il ministro si impegna a rilanciare il tavolo del Santuario dei CetaceiGreenpeace, Legambiente, Marevivo e WWF: “Soddisfatti, ma occorre includere nel nuovo regolamento sulle rotte anche le isole minori” Soddisfazione per la delegazione delle associazioni ambientaliste, formata da Alessandro Giannì responsabile campagne Greenpeace, Stefano Ciafani e Angelo Gentili vicepresidente Legambiente e segreteria nazionale Legambiente, Rosalba Giugni presidente Marevivo e Carmen Di Penta ...

continua

La necropoli saccheggiata per togliere la tutela Unesco

La Smart avanza sobbalzando sullo sterrato. Arrivata a dieci metri rallenta: il guidatore ci scruta. Dietro gli occhiali scuri s'intuisce uno sguardo poco amichevole. Poi si allontana, per ripassare poco dopo in direzione contraria. Stessa andatura, identico sguardo ostile. Siamo a Cerveteri, quaranta chilometri da Roma. Qui c'è la necropoli etrusca della Banditaccia, una delle zone archeologiche più importanti della Terra, che l'Unesco ha dichiarato nel 2004 patrimonio dell'umanità. ...

continua

OBIETTIVO TERRA 2012

Un concorso fotografico sui Parchi d’Italia in occasione della42ª Giornata Mondiale della Terra (22 aprile 2012) La Fondazione UniVerde e la Società Geografica Italiana Onlus, hanno promosso la 3a edizione del concorso di fotografia geografico-ambientale “Obiettivo Terra”, per valorizzare il patrimonio dei Parchi nazionali e regionali italiani.Le fotografie saranno oggetto di una pre-selezione a cura dei soggetti promotori e la selezione finale con decretazione del ...

continua