menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Blue news e comunicati

In ottobre, a Salina parte l’EOLIAN CETACEAN PROJECT

I mammiferi marini da sempre hanno affascinato e affascinano tutti gli amanti del mare. Osservarli e in particolar modo studiarli nel loro ambiente naturale non è però così semplice.I ricercatori della NECTON Marine Research Society mettono a disposizione la loro esperienza acquisita in tanti anni di ricerca sul campo a chi vuole iniziare o approfondire la sua conoscenza sui cetacei.Nasce così l'EOLIAN CETACEN PROJECT, un progetto il cui scopo principale è quello ...

continua

SALE “LA FEBBRE” IN MARI E OCEANI .....

SALE LA FEBBRE IN MARI E OCEANI, INQUILINI COSTRETTI A MIGRARE Mari e oceani sempre più caldi e gli inquilini cambiano casa. Gamberetti che “scappano” dal Mediterraneo, merluzzi e salmoni che invertono la rotta, coralli che cambiano colore, tartarughe che depositano le uova con 10 giorni di anticipo. Una rivoluzione causata dai guasti provocati al clima dalle attività umane. Ma non solo. Il riscaldamento delle acque del Pianeta determinerebbe, secondo le ultime teorie degli ...

continua

I CORMORANI CHE NON DANNEGGIANO L’ECONOMIA ITTICA

Accusati dai pescatori di far strage di pesci, nei fiumi ma soprattutto nelle valli da pesca, ora i cormorani sono stati oggetto di uno studio commissionato dalla Provincia di Grosseto: il quadro che emerge è che i cormorani censiti sia nei loro dormitori notturni che nella laguna di Orbetello si alimentano soprattutto con pesci sottotaglia, dunque il loro impatto dal punto di vista economico risulterebbe meno grave che se si alimentassero con pesci di taglia adulta, già pronti per ...

continua

AEREI CON ALI DI BALENA

Dove cercare ispirazione per disegnare le ali dei nuovi aerei? Chiaro, in fondo al mare. I ricercatori della West Chester University in Pennsylvania hanno trovato una curiosa ispirazione osservando - e studiando - le pinne delle megattere (Megaptera novaeangliae), una specie nota per i meravigliosi suoni che emette per comunicare, nonché per gli spettacolari voli che compie uscendo dall’acqua. Le sue pinne sono dotate di una striscia di bozzoli chiamati tubercoli tra i quali l’acqua ...

continua

FOR...MARE A LAMPEDUSA

Il Comune di Lampedusa, l’Associazione Marevivo e l’ANFE Regionale Sicilia con il finanziamento della Regione Siciliana Assessorato Regionale per la Cooperazione, il Commercio, l’Artigianato e la Pesca, promuovono il progetto “For….mare a Lampedusa”, organizzando tre corsi di formazione professionale per il conseguimento delle seguenti qualifiche:ESPERTO/A NELLA TUTELA E LA VALORIZZAZIONE DELL’AMBIENTE MARINODurata 250 ore – destinatari 6 allieviESPERTO/A ...

continua

NELLO SCORSO MESE DI FEBBRAIO ......

Nello scorso mese di febbraio Marevivo insieme al team Dweller ha calato una targa sul relitto del NASIM a Giannutri, in memoria dell'affondamento avvenuto 30 anni fa. Per tale occasione la rivista Il Subacqueo ha realizzato un articolo sull'operazione, sull'affondamento e la storia del relitto.

continua

In Sicilia al via il programma IL MARE IN CITTA´

IL MARE IN CITTÀ Ha avuto inizio, il 28 marzo, con successo, nella costa di Romagnolo, il programma di Educazione Ambientale Marina “IL MARE IN CITTÀ”, organizzato dall’ Associazione Ambientalista MAREVIVO. L’iniziativa, articolata in un diversi seminari,  incontri e dibattiti sul tema della salvaguardia dell’ambiente marino e sulla fotografia subacquea, ha coinvolto tanti alunni della scuola Ingrassia di Palermo. Il Mare in città è ...

continua

MAREVIVO A PARK LIFE

Marevivo partecipa, per il secondo anno consecutivo a Park Life, il Salone dei Parchi e del Vivere Naturale. Si tratta dell'appuntamento fieristico annuale dedicato alle aree naturali protette del nostro Paese, alla promozione di prodotti tipici, al turismo nei parchi e al benessere.  Venite a trovarci alla Fiera di Roma - PADIGLIONE 24, stand G1  - dal 30 marzo al 2 aprile, dalle ore 10.00 alle ore 20.00

continua

SCOMPARSO IL PESCEGATTO GIGANTE DEL MEKONG

Quando l’uomo riuscirà a comprendere l’importanza di ogni singola specie sul nostro pianeta la maggior parte di queste oramai non esisterà più se non nei libri di scuola che ne parleranno come fossero degli animali preistorici. L’ultimo ad essersene andato, e di certo non è l’unico, è il pescegatto gigante del Mekong noto agli esperti come Pangasianodon gigas. La specie, che poteva raggiungere anche i 3 metri di lunghezza, riusciva a sopravvivere ...

continua

DALL’ISLANDA UNA DRASTICA RIDUZIONE DELLA CACCIA ....

DALL'ISLANDA UNA DRASTICA RIDUZIONE DELLA CACCIA ALLE BALENE L’Islanda fermerà la caccia alle balene, anche se non la sospenderà del tutto. Il governo di quel Paese ha infatti deciso di accogliere le richieste degli ambientalisti per ridurre drasticamente lo sterminio delle balene, rivedendo il programma nazionale di caccia cosiddetta “scientifica” e limitando la quota annuale a 25 balenottere minori. Le quote di caccia previste inizialmente, di 500 balene in due ...

continua