menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Blue news e comunicati

L’appello di Marevivo e CoNISMa: Copenhagen non dimentichi il mare

In occasione del vertice di Copenaghen, Marevivo e il CoNISMa (Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Scienze del Mare) invitano ad una maggiore attenzione al ruolo del mare nei cambiamenti climatici. L’associazione ambientalista e la ricerca scientifica – che hanno inviato al Segretariato del vertice il documento “Il mare e i mutamenti climatici” – auspicano che il confronto non si limiti alla questione pur importante della riduzione delle emissioni, ma permetta ...

continua

Convegno “La filiera corta” quale strumento per la riduzione dei costi ambientali dovuti alla distribuzione e per il risparmio economico

10 Dicembre 2009 –  ore 18,00 Aula Consiliare Comune di Ladispoli La Delegazione Ladispoli dell’Associazione Ambientalista Marevivo, con il contributo dell’Assessorato all’Ambiente e cooperazione tra i popoli della Regione Lazio e con il Patrocinio del Comune di Ladispoli – Delegato al Patrimonio Ambientale, organizza il primo di quattro incontri previsti dal progetto “una vita sostenibile”.La “filiera corta” è quel particolare tipo ...

continua

INSIEME SULLA STESSA BARCA

Roma - È fissata per giovedì 3 dicembre 2009 alle ore 11.00, a bordo della sede nazionale di Marevivo, ormeggiata allo Scalo de Pinedo, Lungotevere Arnaldo da Brescia, la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa SAIL FOR LIFE PRO TELETHON, promossa dal Circolo Velico RAI e da BNL - Gruppo BNP Paribas. Saranno presenti fra gli altri, i rappresentanti del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, della Marina Militare, dell’Aeronautica ...

continua

Golfo di Napoli: Marevivo, la Protezione civile e i sindaci a confronto con la Commissione Ambiente del Senato

La Commissione Ambiente del Senato da un lato, Marevivo, i sindaci e la Protezione civile dall’altro. Per tutta la giornata di ieri si sono messi a lavoro con un unico obiettivo: salvare il Golfo di Napoli dall’inquinamento. Un impegno che è culminato nell’incontro del tardo pomeriggio nella sede della Prefettura di Napoli, nel quale il presidente di Marevivo Rosalba Giugni, l’ing. Bruno Orrico della Protezione Civile della Campania e l’avv. Vito Garzilli in ...

continua

Clima, Marevivo: il mancato accordo tra Usa e Cina è un fatto gravissimo

L’associazione ambientalista Marevivo esprime sconcerto e delusione per il mancato accordo sul taglio delle emissioni di CO2 in vista del vertice di Copenaghen del mese prossimo. “Il mare, anche attraverso alcuni suoi preziosi microrganismi, assorbe oltre un terzo della CO2 prodotta dalle attività antropiche”, sottolinea il presidente Rosalba Giugni, ma tale capacità sta diventando insufficiente”. Una maggiore attenzione agli oceani e al mantenimento della loro ...

continua

E...state in numeri: successo estivo per Marevivo

L’iniziativa "E…state nei Parchi", promossa dal Ministero dell’Ambiente, si è conclusa con un grande successo. Questi alcuni dei numeri delle attività svolte da Marevivo nei week-end di luglio e agosto. 4 aree marine protette16 operatori72 giorni di attività 400 e più ore di animazione e didattica sulle spiagge1235 i  partecipanti iscritti alle attività (contatti diretti), così suddivisi:- AMP Plemmirio  488- AMP isole ...

continua

Ischia, Marevivo: serve un rispetto maggiore del territorio

ROMA - Marevivo invita a una riflessione profonda sui motivi che sono alla base della tragedia di Ischia. “Quello che è successo  - dichiara il presidente Rosalba Giugni - è frutto della mancanza di rispetto dell’uomo nei confronti della natura, che a un certo punto inevitabilmente si ribella”. Da anni l’associazione ambientalista si batte contro l’inquinamento nel Golfo di Napoli e ha recentemente riunito a Capri i sindaci dei comuni che vi si affacciano ...

continua

Nasce il coordinamento in difesa del Golfo di Napoli

Marevivo, la Protezione civile e i sindaci al lavoroper scongiurare il rischio di una nuova estate tragica  Il malato è antico, è grave e ha bisogno di cure immediate perché un’altra estate come quella appena trascorsa avrebbe effetti catastrofici sull’ecosistema marino e quindi sull’economia dell’intera zona. Il malato in questione è il mare del Golfo di Napoli che soffre per l’inquinamento del fiume Sarno, per il cattivo funzionamento ...

continua

9-15 nov 2009: al via la settimana UNESCO-DESS

  Settimana dell’Educazione Ambientale UNESCO-DESS 2009 BIODIVERCITTA’ATTIVITA’ PER DOCENTI  DELLE SCUOLE ELEMENTARI, MEDIE E SUPERIORI   (12 novembre 2009) Quest’anno la Settimana dell’Educazione Ambientale UNESCO-DESS 2009 ha come tema “Città e Cittadinanza”. Marevivo ne vuole dare una lettura particolare, coerente con le proprie finalità di associazione che si dedica alla tutela della biodiversità, mettendo ...

continua

Marevivo: Capri diventi un modello di cambiamento

Rosaba Giugni: “Sfruttiamo le energie rinnovabili nel rispetto del paesaggio” Capri - Trasformare l’isola di Capri in un vero e proprio laboratorio, puntando forte sulle energie rinnovabili nel rispetto del paesaggio. E’ quello che chiede l’associazione ambientalista Marevivo agli amministratori e ai giovani imprenditori riuniti sull’isola. “Noi aderiamo, insieme tutto il gruppo Marevivo caprese e all’Associazione Sub Capri, al malessere degli abitanti ...

continua