menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Tag: #maremostro

A Bari Marevivo e Guardia Costiera contro il "Mare Mostro"

E’ partita da Bari una nuova e decisiva fase di “Mare mostro”, la campagna sull’impatto della plastica in mare, promossa, in questi mesi, da Marevivo: questa volta al fianco dei volontari dell’associazione si sono alleati gli uomini e le donne del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera. Nei prossimi mesi, tutte le 15 direzioni marittime delle Capitanerie di Porto in Italia saranno coinvolte in un percorso che prevede incontri di formazione con ...

continua

Ok della Camera per la cosmesi sostenibile: più potere ai cittadini che vogliono combattere il "mostro" della plastica

I cittadini, attenti alla salute propria e del mare e che vogliono contrastare il “mostro” della plastica negli oceani, presto avranno una carta in più da giocare, ogni volta che acquisteranno i prodotti di bellezza e di igiene personale: ieri è passata a Montecitorio la legge per la cosmesi sostenibile, a firma di Ermete Realacci. La Camera ha approvato all'unanimità un testo sulla cosmesi sostenibile - nato dalla proposta di legge Realacci ...

continua

Finalmente in Aula la legge contro le microplastiche nei cosmetici

“E’ un primo, importante risultato nella battaglia intrapresa da Marevivo per sconfiggere il “Mostro” che sta minacciando il mare e la nostra salute. La plastica, infatti, percorre vie infinite: anche attraverso i prodotti di cosmesi e di igiene personale invade sempre di più i nostri mari per finire anche nei nostri piatti”, così commenta la presidente di Marevivo, Rosalba Giugni, la notizia dell’approdo in Aula, il prossimo lunedì 24 ...

continua

Marevivo e Soap contro il "Mare mostro"

Ogni anno nel mondo vengono prodotti 300 milioni di tonnellate di rifiuti di plastica, di cui si stima che almeno il 10% venga riversato in mari e oceani. Nel Mediterraneo, ogni giorno, finiscono 731 tonnellate di rifiuti di plastica, e l'Italia è il terzo paese inquinatore, dopo Turchia e Spagna, secondo i dati dell’ultimo rapporto UNEP “Valutazione della spazzatura marina nel Mediterraneo". Se non si adotteranno misure adeguate, la quantità di plastica ...

continua


"Mare mostro", da Copenhagen l'appello per salvare il mare dalla plastica

Pubblichiamo il racconto di Federico di Penta, responsabile delle relazioni internazionali di Marevivo,  che si è imbarcato su Nave Vespucci per portare fino a Copenhagen “Mare mostro”, la campagna sull’impatto della plastica in mare promossa in questi mesi dall’associazione ambientalista. "Ci sono occasioni in cui sono proprio fiero di essere italiano. Quella che da molti viene definita “la nave più bella del mondo” è ...

continua

"MARE MOSTRO" fa tappa a Copenhagen

Continua il viaggio di Marevivo sulla rotta di nave VESPUCCI della Marina Militare per contrastare il “mostro” della plastica: il 30 AGOSTO saremo a COPENHAGEN per fare il punto con le associazioni ambientaliste della Danimarca che si stanno occupando del problema delle microplastiche e con l'obiettivo di creare un network internazionale. Vogliamo continuare ad informare i cittadini di tutta Europa sull’impatto delle plastiche in mare e tenere alta l’attenzione sulla ...

continua

OPERAZIONE “SEA SWEEPERS” CONTRO IL MARE MOSTRO

I volontari di Marevivo e Castalia hanno ripulito dalle plastiche la foce del Sarno

Sono stati individuati più di 4 metri cubi di plastiche da Marevivo e Castalia, durante l’operazione “Sea Sweepers” scattata alla foce del fiume Sarno e che ha impegnato i volontari di Marevivo e il personale Castalia per due giorni consecutivi. Infatti la stragrande maggioranza delle materie plastiche presenti in mare proviene dai corsi d’acqua: durante le piogge i rifiuti si accumulano nei fiumi ed infine, attraverso la foce, raggiungono il mare. La capacità ...

continua

Basta plastica nei cosmetici, arriva la legge per vietarne la produzione e il commercio

Lanciata anche una petizione online per sollecitare il Parlamento nell’approvarla il prima possibile

4 luglio, “Plastic Independence Day”: i volontari ripuliscono dalle plastiche la foce del Sarno L’uso di molti prodotti di bellezza sta alimentando il “mostro” della plastica, che sempre di più invade i nostri mari e si insinua, giorno dopo giorno, nella nostra catena alimentare. Per dare una risposta a questo difficilissimo problema e porre così un argine ai miliardi di microscopici frammenti di plastica che, sfuggendo a qualsiasi filtro, vengono ...

continua