menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Ad Agrigento Conferenza "Il rinnovamento ecologico - Analisi dell'Enciclica 'Laudato sì' "

Conferenza Il rinnovamento ecologico. dalla scienza alla religione"

LETTURA E ANALISI  DELL’ENCICLICA "LAUDATO SÌ"” DI PAPA FRANCESCO

A cura di Fernando Boero

La delegazione siciliana di Marevivo, nell’ambito dello sviluppo del  progetto “Open Beach”, finanziato dal PAC Giovani no-profit dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri, organizza il 9 Aprile 2016, alle ore 10:00 presso la Curia Arcivescovile di Agrigento una conferenza dal titolo: “Il rinnovamento ecologico: dalla scienza alla religione ".

L’incontro si terrà presso la Curia Arcivescovile di Agrigento e  sarà curato dal Professore Fernando Boero, che affronterà  il tema dell'ecologia, prendendo spunto dalla lettura e dall'analisi dell'enciclica Laudato si' di Papa Francesco, pubblicata nel 2015. Interverranno anche il Rettore del Seminario Arcivescovile di Agrigento Don Baldo Reina  e il Presidente di Marevivo Sicilia, Fabio Galluzzo.

L’Enciclica costituisce un vero e proprio percorso educativo che prende il nome dall’invocazione di San Francesco, «Laudato si’, mi’ Signore», che nel Cantico delle creature ricorda che la terra è la nostra “casa comune”. La terra, maltrattata e saccheggiata dall’incuria, si lamenta e Papa Francesco invita ad ascoltarla, sollecitando tutti e ciascuno, singoli e famiglie, collettività locali, nazioni e comunità internazionali a una «conversione ecologica», assumendo la responsabilità di un impegno fattivo per la «cura della casa comune».

Il contenuto progressista dell’ Enciclica e il carisma di Papa Francesco sono strumenti di straordinaria importanza per arrivare ai più giovani con un messaggio riformatore che ispiri in loro una nuova coscienza ecologica e faccia emergere l’importanza del divenire cittadini attivi e rispettosi.

Il Professore Fernando Boero è professore di Zoologia e Biologia Marina all'Università del Salento ed è associato a CNR-ISMAR. Si occupa di biodiversità marina e funzionamento degli ecosistemi ed è anche membro dell'European Marine Board, dell'European Academies Scientific Advisory Council, di Faculty of 1000 e di numerosi comitati editoriali di riviste che si occupano di temi scientifici.

Ha pubblicato tre libri divulgativi: Ecologia della BellezzaEcologia ed Evoluzione della Religione; Economia senza Natura.

Alla conferenza parteciperanno oltre 200 studenti degli istituti superiori di Agrigento, insieme ai venti giovani educatori ambientali del progetto “Open Beach”, che cureranno l’accoglienza e supporteranno l’organizzazione della giornata.