menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Al via il Concorso sulle rinnovabili per le scuole di Bologna

Marevivo e le scuole Carducci e Fortuzzi di Bologna

E' partito il concorso "Energia rinnovabile per un Marevivo" che vede coinvolte le classi 4°B,  4°C, 5°A e 5°B delle scuole Carducci di Bologna oltre alla 3°c delle scuole Fortuzzi.

Nel primo intervento alle Carducci, Giuseppina Eugenia Marcheselli, collaboratrice del prof. Giovanni Gabbianelli, Direttore del Dipartimento di Scienze della Terra e Geologico-Ambientali dell'Università di Bologna, ha introdotto ai ragazzi la differenza fra energie rinnovabili e non rinnovabili, approfondendo il discorso sul petrolio e il concetto di energie alternative e perché sono importanti. Ha poi fatto degli esempi sulla geotermia, sui biocarburanti e sui biogas.

Nel secondo intervento, Riccardo Rozzi, titolare di A.S.T. Energia - azienda locale che si occupa della realizzazione di impianti da fonti di energia rinnovabile - ha ripreso i concetti di geotermia e biomassa in precedenza narrati, spiegando poi anche l'energia dell'acqua, del sole, del vento ed il loro possibile utilizzo attraverso una serie di filmati didattici.
L'intervento ha suscitato notevole interesse fra gli alunni che si sono dimostrati molto attenti e preparati su tali argomenti.

I ragazzi dovranno poi comporre un disegno su tali argomenti e i migliori 6 verranno premiati con una bicicletta il giorno 27 Maggio 2013.

La delegazione bolognese di Marevivo ringrazia gli sponsor: Decathlon Bologna, A.S.T. Energia, Mc Donald's e la Conad di Viale Silvani 3/7.

Lodovico Taddia
Segretario Generale Provincia di Bologna
Tel. 333 23 01 065
bologna@marevivo.it