menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Al via il 'Laboratorio sul mare' dell’AMP Egadi e Marevivo

Parte da oggi il progetto “Laboratorio sul mare”, realizzato da Marevivo e finanziato dall’Area Marina Protetta “Isole Egadi”. Il progetto prevede, per tutto il mese di agosto, la realizzazione di escursioni guidate e di educazione ambientale nell’area marina protetta per conoscere aspetti naturalistici terrestri e marini. Le attività si svolgeranno in prevalenza sull’isola di Favignana, con escursioni giornaliere anche sulle isole di Marettimo e Levanzo.

L’obiettivo del progetto di educazione ambientale è quello di divulgare ai giovani e ai più piccoli, sia turisti che residenti, i temi della tutela ambientale del mare e delle coste, della sicurezza in mare e dello sviluppo sostenibile. Saranno previsti momenti di studio e osservazione delle specie animali e vegetali che popolano i fondali delle Area Marina Protetta, attraverso percorsi di snorkeling guidato e riprese video-fotografiche, lungo gli itinerari di maggiore interesse. Il corso sarà gestito da istruttori di Marevivo, anche coinvolgendo due giovani collaboratrici del posto, selezionate dall’Associazione ambientalista. Per informazioni e prenotazioni sulle attività del progetto contattare l’AMP al numero 0923-921659 o scrivendo una e-mail a info@ampisoleegadi.it .

E’ tornata, inoltre, nel weekend del 2 e 3 agosto, sulle spiagge italiane, per il sesto anno consecutivo, la campagna di Marevivo intitolata “Ma il mare non vale una cicca?”, che prevede azioni di sensibilizzazione dei bagnanti lungo le coste italiane per ridurre l’abbandono dei mozziconi di sigaretta, con distribuzione di 120 mila posacenere tascabili, lavabili e riutilizzabili. La campagna è realizzata in collaborazione con JTI e il supporto del Sindacato Italiano Balneari, il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e il sostegno delle Capitanerie di Porto. Nell’AMP delle Egadi il personale dell’AMP distribuirà gratuitamente i posacenere tascabili a tutti frequentatori dei campi boa.

l’Ufficio Comunicazione dell’AMP Isole Egadi