menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Arrivano al Giglio i 'Delfini Guardiani'

Sabato 14, ore 18.30, in Piazza della Dogana la presentazione ufficiale del progetto


Dopo Capri, Ponza e Sant’Antiocoarrivano anche all’Isola del Giglio i “Delfini Guardiani” di Marevivo, il percorso di educazione ambientale creato ad hoc per i bambini delle scuole delle isole minori: attraverso attività di scoperta, conoscenza e osservazione pratica di un territorio fragile ma insieme così prezioso come è quello gigliese, i giovanissimi diventeranno sentinelle della salvaguardia ambientale.

Sabato 14 luglio, dalle ore 18.30, in Piazza della Dogana, alla presenza del Sindaco Sergio Ortelli e del direttore generale di Marevivo Carmen di Penta, verrà presentato ufficialmente alla cittadinanza il progetto “Delfini Guardiani dell’isola del Giglio” che sarà realizzato grazie al sostegno di Castalia e del Comune. Inoltre l’iniziativa si avvale del patrocinio del Ministero dell’Ambiente, del supporto della Capitaneria e del Corpo Forestale dello Stato.

Dal mese di settembre i futuri “Delfini Guardiani” saranno impegnati non solo in aula ma soprattutto in escursioni in spiaggia, in attività di sea-watching, vela, arrampicata e andranno anche a scuola dagli artigiani locali, senza trascurare i segreti racchiusi nelle rocce e nella flora mediterranea. Al termine del percorso didattico i ragazzi riceveranno il distintivo di “guardiani dell’isola, che darà loro il diritto di presentarsi, senza accompagnatori adulti, alla Capitaneria di Porto o ai Comuni per segnalare eventuali problemi di carattere ambientale.

All’isola del Giglio saranno i colori della natura a fare da filo conduttore nella scoperta della bellezza e della ricchezza ambientale dell’isola: i ragazzi saranno anche coinvolti nella creazione del laboratorio “I colori del Mediterraneo, il Giglio un’Isola da vedere”.

Capri, Ischia, Ponza, Sant’Antioco, il Giglio e Lampedusa sono le isole mobilitate per questo progetto che mira a creare un network tra i giovani delle isole minori per dare un futuro sostenibile a territori così importanti e delicati dei quali loro stessi saranno chiamati ad essere i protagonisti.

 
 

Ufficio Stampa Marevivo

063202949 - 3381090669