menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

L’APPELLO DI MAREVIVO AI POLITICI

RICOMINCIAMO DAL MARE

Tre proposte concrete per la difesa e la valorizzazione di un patrimonio inestimabile, identità del nostro Paese

Un appello-documento, redatto dall’associazione ambientalista Marevivo impegnata da oltre venti anni nella difesa del mare nostrum, viene da oggi inviato a tutti i leader candidati alle prossime elezioni politiche.
Sottoscrivere tali proposte vuol dire impegnarsi a lavorare per una politica a 360 gradi per il mare.
In Italia c’è ormai una necessità impellente di un impegno specifico, globale e unitario, attento agli aspetti ambientali, culturali, sociali ed economici legati al mare e alle coste del Mediterraneo. A tal fine Marevivo ha individuato tre obiettivi principali:

• l’istituzione di un’unica sede nazionale per mettere in atto una politica integrata a favore del mare e delle coste italiane. Oggi la gestione delle attività relative al mare risulta parcellizzata in ben 7 ministeri e ciò non consente una governance efficace di tutto il patrimonio costituito dall’ecosistema marino.

• un’attività anche legislativa per la valorizzazione e tutela del prezioso e fragile sistema insulare. Le isole minori italiane, sono 40 perle di straordinaria bellezza, uniche al mondo e dovrebbero diventare, secondo la proposta di Marevivo, i luoghi prescelti per vivere esperienze di “Italian way of life” basate su protezione e sviluppo sostenibile, un’opportunità assolutamente irripetibile per il mercato mondiale del turismo

• un ruolo trainante dell’Italia nel Mediterraneo, per creare insieme agli altri paesi costieri, una cabina di regia sopranazionale ove i diritti gli obblighi e i controlli siano condivisi e rispettati da tutti.

La penisola italiana, promontorio d’Europa nella regione mediterranea, è costituita da ben ottomila chilometri di coste e ha mari territoriali per oltre 100.000 chilometri quadrati - dice Rosalba Giugni Presidente di Marevivo - è quindi fondamentale che l’Italia riscopra e valorizzi le sue radici marittime e la sua centralità nel Mediterraneo assumendo un ruolo primario nell’istituzione di una tavola rotonda intorno ad un mare di pace

Ufficio stampa Marevivo: Elena Santoro 3384173150
Tel. 06 3202949 – 06 3222565 
ufficiostampa@marevivo.it  - www.marevivo.it