menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Ladispoli spiaggia della salute

Ladispoli spiaggia della salute” è il progetto di Marevivo, presentato alle scuole di Ladispoli, che ha l’obiettivo di diffondere la conoscenza del nostro mare ed in particolare della nostra sabbia ferrosa.
L’iniziativa coinvolgerà gli studenti diffondendo una maggiore consapevolezza sulla ricchezza del mare e stimolando comportamenti di un utilizzo consapevole delle risorse naturali.

Già dagli anni ’60 Ladispoli era conosciuta come “spiaggia della salute” per le proprietà della sua sabbia scura ricca di ferro di natura vulcanica.
Una lezione sulla spiaggia ne svelerà la formazione e, grazie a ricerche medico-specialistiche, saranno illustrate le sue qualità terapeutiche. Attraverso un confronto in classe saranno stilati dieci punti fondamentali che costituiranno un decalogo per la valorizzazione della nostra particolare sabbia, da esporre la prossima estate negli stabilimenti balneari, alberghi, agriturismi e case vacanza.

Il progetto parte dalle scuole ma con l’obiettivo finale di creare una rete o “sistema” tra tutti i probabili soggetti interessati: stabilimenti balneari, alberghi, agriturismi, operatori economici (investitori di risorse pubblico-private), amministrazione locale, volta ad azioni di promozione della psammoterapia (sabbiature) quale cura termale.

Negli ultimi anni il sistema termale si è distinto come settore in netta crescita nell’offerta turistica italiana, e le sabbiature, praticate in diverse regioni italiane, fanno parte di questa offerta.
Le località termali hanno visto progressivamente cambiare la propria clientela da turisti che si recavano in tali strutture per la cura di disturbi ad una presenza di persone senza particolari patologie, ma che considerano il “benessere del corpo un valore aggiunto della propria vacanza”.Oggi il turismo termale è ricercato da tutti i ceti sociali e molto dai giovani che avvertono il bisogno di prendersi cura del proprio corpo. Questa tendenza unita alla propensione degli italiani ad  effettuare  micro vacanze ha portato ad un aumento dei centri benessere all’interno delle strutture ricettive.

La sabbia di Ladispoli possiede delle qualità e caratteristiche che la rendono unica anche grazie ai vantaggi climatici ed ambientali che caratterizzano la nostra città: il vento, trasportando ioni e sali minerali provenienti dall’acqua marina, offre un aerosol naturale.
Ladispoli può offrire questa antica pratica di termalismo, conosciuta perfino dai Greci e dai Romani, come incentivo al turismo balneare fino ad oggi praticato, affinché la città possa rappresentare il luogo dove si incontrano turismo termale, ambiente naturale e cultura.
 
Per ulteriori informazioni
Rita Paone - Responsabile Delegazione Ladispoli Cerveteri
marevivo@marevivo.it