menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Liberazione di 14 caretta caretta a Capri

La Bagnolifutura, il Turtle Point di Bagnoli (della SZAD),  Marevivo Campania, il Circolo Ilva Bagnoli e l’I.S.FO.R.M - Istituto per lo Sviluppo, la Formazione e la Ricerca nel Mediterraneo con il contributo delle Compagnie  di Navigazione  TIRRENIA e CAREMAR  hanno organizzato  un evento di alto  valore ulturale, ambientale e sociale.
Il giorno 24 ottobre 2006,  a bordo di un  traghetto della  Caremar, 14  tartarughe marine  (della specie caretta-caretta,  curate dalla stazione zoologica A. Dohrn,  nel Turtle Point di Bagnoli)  saranno trasportate a Capri,  insieme a operatori,  giornalisti e studenti napoletani  per essere  liberate  al largo dei Faraglioni.
Avendo  il traghetto  la possibilità di ospitare  molte  persone, saranno invitati  studenti  di varie  zone  di Napoli  e di Capri ed un gruppo di ragazzi   della Comunità Penale Pubblica  di Nisida,  e verrà data loro  la possibilità di  vivere un'esperienza indimenticabile  con   una grande  giornata di educazione ambientale,  sociale,  culturale ( insieme ai  biologi della stazione Zoologica A. Dohrn  agli  operatori subacquei dell’I.S.FO.R.M. , di Marevivo,  delle forze dell’ordine) ed   artistica, insieme ad artisti  di strada e danzatori  di tarantella, tammurriata e  pizzica  che allieteranno con i loro spettacoli il viaggio di andata e ritorno.

Parteciperanno all’evento:
• Il sindaco di Napoli Rosa Russo Jervolino
• i vertici della Stazione Zoologica Anton Dohrn
• i vertici della  Bagnolifutura
• i vertici del  Circolo Ilva di Bagnoli, 
• il personale nautico di Risorsa Mare,
• i Subacquei di Marevivo,
• gli operatori Subacquei dell’I.S.FO.R.M.
• la Polizia di Stato  i Vigili del Fuoco ed  i Carabinieri (con i  propri nuclei sommozzatori),
• la Croce Rossa Italiana,
• la Base Nautica della Polizia Penitenziaria di Nisida
• giornalisti
• la trasmissione televisiva Linea Blu (con Donatella Bianchi)
• reti televisive nazionali e  regionali.

Programma:
Ore 9,00 appuntamento  a  Bagnoli presso il Turtle Point educazione ambientale con i biologi della stazione zoologica A. Dohrn.
Ore 11,00  partenza  per il molo Beverello
Ore 12,00  appuntamento   molo Beverello. Imbarco  sulla nave della Caremar  di  tartarughe, studenti, ospiti,  giornalisti.
Ore 12,55   partenza   per Capri      
Ore 14,15   arrivo a  Capri imbarco di studenti   capresi;  partenza  destinazione faraglioni, conferenza stampa durante la navigazione; liberazione tartarughe da parte dei nuclei sommozzatori 

A bordo  ci saranno
a. Una mostra di biologia marina a cura della Stazione Zoologica
b. Una mostra sulla trasformazione dell’ex sito industriale di Bagnoli a cura della Bagnolifutura  e del Circolo Ilva Bagnoli.
c. Una  Mostra fotografica  subacquea di Peppe Farace
d. Danze popolari napoletane ed artisti di strada.

Sarà Realizzato  un documentario dell’evento, che sarà poi distribuito alle istituzioni  ed  alle reti televisive.