menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Mare mostro, Ministro Lorenzin si unisce alla lotta?

E' arrivato il momento di premere l'acceleratore: se da una parte in Senato la legge per la cosmesi senza microplastiche prosegue il suo cammino verso l'approvazione, a questo punto chiediamo urgenti risposte sugli effetti della plastica negli esseri umani anche dal Governo, in particolare dal Ministro della Salute Beatrice Lorenzin. Lo sapevate che chi consuma abitualmente pesce ingerisce più di 11mila frammenti di plastica ogni anno? E' l'allarme lanciato dagli scienziati della University of Ghent in Belgio. 

Martedì scorso, 4 aprile, in Senato c’è stata l’audizione di Marevivo, davanti alle commissioni unificate Ambiente e Industria, durante la quale la Presidente Rosalba Giugni e il docente di ecologia dell’Università di Roma "La Sapienza" Giandomenico Ardizzone hanno messo in evidenza la necessità di procedere rapidamente all’adozione di provvedimenti per contrastare il “Mostro”.

Il prossimo passo della campagna è perciò chiedere il coinvolgimento urgente del Ministero della Salute, perché ci dia delle risposte sui possibili effetti della plastica negli esseri umani.

Intanto è ancora aperta la raccolta di firme per fermare il "Mostro" della plastica che sta soffocando il mare e minaccia la nostra salute: ecco il testo della petizione.