menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Niente Leghe sotto i mari a Pozzuoli

NIENTE LEGHE SOTTO I MARI

Ultimo appuntamento per il 2007 con la campagna di Marevivo e Cobat per il monitoraggio e la pulizia dei fondali portuali italiani

Sabato 27 ottobre
Ore 9,00
Porto di Pozzuoli

Cobat e i sub di Marevivo impegnati nell’attività di recupero dei rifiuti nei fondali della darsena dei pescatori di Pozzuoli.
Al termine saranno comunicati i risultati del recupero.

Dopo le tappe di Formia e Lipari, arriva a Pozzuoli la campagna “Niente Leghe sotto i mari” promossa da Marevivo e Cobat per proteggere l’ecosistema marino dai rifiuti, in particolare dalla dispersione dei componenti inquinanti presenti all’interno delle batterie al piombo esauste.
Il 27 ottobre i sub di Marevivo e gli esperti di Cobat, coadiuvati della Capitaneria di Porto di Pozzuoli, effettueranno la pulizia del fondale della darsena dei pescatori, procedendo alla raccolta e all’avvio a recupero dei rifiuti e degli accumulatori al piombo ritrovati.

La giornata sarà anche un’importante occasione per sensibilizzare gli studenti, invitati ad intervenire dal comune di Pozzuoli, al rispetto dell’ambiente e all’importanza della raccolta differenziata.

Alla giornata di recupero interverranno:
Giancarlo Morandi, Presidente Cobat
Carmen di Penta, Direttore Generale Marevivo
Francesco Emilio Borrelli, Assessore all'Agricoltura, Parchi ed Aree protette della Provincia di Napoli
Salvatore Malfi, Viceprefetto - Comune di Pozzuoli
Sergio Castellano
, Comandante Guardia Costiera Pozzuoli 

Parteciperanno alla pulizia dei fondali anche: De Vita Maria & Figli (Raccoglitore Incaricato Cobat), Circolo Ilva Bagnoli, I.S.FO.R.M (Istituto per lo Sviluppo,la Formazione e la Ricerca nel Mediterraneo), Associazione Campi Flegrei a Tavola, Nereidi Diving, Consorzio Campano Assodiving Flegreum.

Niente Leghe sotto i Mari è un’iniziativa messa in campo da Marevivo – l’associazione ambientalista attiva dal 1985 in tutto il territorio nazionale e anche all’estero – e Cobat – il Consorzio Obbligatorio Batterie Esauste – con la collaborazione del Comando Generale delle Capitanerie di Porto e con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare.


UFFICIO STAMPA MAREVIVO
06 3222565 – ufficiostampa@marevivo.it
 
UFFICIO STAMPA COBAT: Hill & Knowlton Gaia
Valeria Capotondi
06 441640305 - 340 1047473 - uffstampa@hkgaia.com