menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Pescara: conferenza sulla biodiversità in Adriatico

Nell’ambito della Mostra IMAGO ADRIAE, promossa dal Comune di Pescara, viene realizzato, a cura dell’Associazione Marevivo, un incontro di approfondimento sui temi della tutela dell’ambiente marino-costiero con l’obiettivo specifico di promuovere la conoscenza del Mare Adriatico.
Con il supporto di immagini, partendo dallo stato dell’arte della biodiversità marina a livello mondiale, si affronterà il tema del Countdown 2010, il conto alla rovescia per fermare entro il 2010 la perdita di biodiversità nel mondo. Tra i primi paesi che hanno aderito a questo programma, figura l’Italia che si è impegnata a prendere le misure necessarie a questo scopo, tra le quali riveste una notevole importanza la crescita della conoscenza dell’ambiente che ci circonda.
Dopo aver illustrato l’evoluzione delle caratteristiche biologiche del Mare Adriatico negli ultimi 30 anni, si evidenzieranno i cambiamenti avvenuti negli ultimi tempi e le problematiche che si presentano in questo ambiente particolarmente sensibile per le pressioni che insistono in modo diretto ed indiretto sull’intero sistema marino–costiero e che possono generare cambiamenti del suo stato.
Ma in questo ambiente così vulnerabile esistono ancora tanti spunti di scoperta e riscoperta di meraviglie del mare. L’ Adriatico infatti ha da raccontare la diversità della vita che contiene e che promette, i complessi e delicati equilibri naturali governati dalle sue acque e il suo intimo rapporto fra la natura e l’uomo.
Proprio per tutelare la ricchezza di biodiversità che in questo ambiente ancora sussiste, l’esperto di Marevivo passerà a descrivere i principali strumenti di tutela e conservazione dell’ambiente marino dell’Adriatico.