menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

“STELLE DI MARE LUNGO IL FIUME: LE RISERVE E I PARCHI MARINI IN MOSTRA”

“STELLE DI MARE LUNGO IL FIUME:
LE RISERVE E I PARCHI MARINI IN MOSTRA”
Roma, 20-24 GIUGNO 2007


Il giorno 19 giugno 2007, alle ore 11.30 presso la sede dell’Associazione Marevivo (Lungotevere Arnaldo da Brescia – Scalo de Pinedo) si terrà la conferenza stampa di presentazione della 7ª edizione della Rassegna “Stelle di mare lungo il fiume: le riserve e i parchi marini in mostra” realizzata con il contributo del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e con il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Ambientali e Agricole del Comune di Roma.
Nel corso della Conferenza, il Ministro Alfonso Pecoraro Scanio, analizzerà la situazione del sistema Aree Marine Protette in Italia, la rete di parchi e riserve che rappresenta un’occasione di sviluppo socioeconomico compatibile con la salvaguardia degli ecosistemi marini e costieri.
Attraverso la promozione e la valorizzazione delle AMP e con il valido supporto di qualificati esperti del settore, la Rassegna intende infatti approfondire le problematiche legate alla nautica da diporto, alla subacquea, alla pesca, al turismo sostenibile e alla prevenzione degli illeciti.
Verrà anche fatto il punto sul piano di azione nazionale per la tutela dei pesci cartilaginei lanciato da Marevivo in occasione della Campagna “Emergenza Squali”.
Marevivo lancerà, inoltre, la Campagna “Posidonia no parking” con la Lega Navale e UCINA, volta a tutelare e salvaguardare le praterie di Posidonia oceanica, gravemente minacciate dalle attività umane. Un impegno storico dell’Associazione che sollecita l’emanazione di una Legge nazionale per la protezione della Posidonia fin dal lontano 1991.
“Il mare rappresenta il 75% della superficie del globo, produce l’80% di ossigeno - sottolinea Rosalba Giugni - ed assorbe un terzo della CO2 dell’intero pianeta attraverso il fitoplancton. Tutelare il mare, polmone blu della Terra, significa perciò contribuire significativamente a ridurre la concentrazione di CO2 nell’aria che respiriamo ogni giorno”.
In linea con tali principi, Marevivo annuncia di aver deciso l’istituzione di tre Premi di Laurea per le migliori Tesi sulla tutela del mare e della biodiversità.
Fra gli appuntamenti salienti della Rassegna: una virtuale circumnavigazione del Mare Nostrum alla scoperta delle sue 26 Aree Marine Protette, “L’angolo del libro: 15 minuti con l’autore” con il patrocinio di Enel, “A lezione con” autorevoli divulgatori del mondo della cultura e delle scienze, proiezioni di filmati e documentari, incontri e dibattiti.
Ogni sera sarà dedicata ad un tema di grande impatto mediatico volto a sviluppare una necessaria ed urgente coscienza ecologica: dagli squali in estinzione alla sfida energetica, dal mondo del mare ai suoi grandi mammiferi, passando alla grande archeologia del Mediterraneo.
Come ogni anno, inoltre, verranno consegnati i tradizionali premi “Delfini d’oro” di Marevivo a personaggi della cultura, della politica ambientale e delle Istituzioni distintisi per l’interesse alle problematiche del mare ed alla sua salvaguardia.
Non mancheranno, infine momenti di divertimento con l’Happy hour, tutti i giorni dalle ore 19 alle 21, la musica del Caffè del mare con i suoi Dj e immagini del profondo blu.

Ufficio Stampa MAREVIVO
Solen De Luca
Gualtiero Spada
Claudia Georgia Banella
ufficiostampa@marevivo.it
tel. 06 3222565 - 06 3202949