menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Tag: Clima ed energia



Rosalba Giugni e Donatella Bianchi ad Ottawa per il Climate Leaders’ Summit: Women Kicking It on Climate

G7. La Presidente di Marevivo Rosalba Giugni e la Presidente del Wwf, Donatella Bianchi, ad Ottawa per rappresentare l’Italia all’incontro “Women Kicking it on Climate” con la Ministra Mckenna
Rosalba Giugni e Donatella Bianchi ad Ottawa per il Climate Leaders’ Summit: Women Kicking It on Climate

Le donne che lottano ogni giorno per il clima si riuniranno il 16 e il 17 Maggio ad Ottawa. Nell’ambito dell’attività del G7, la ministra canadese dell'Ambiente e dei Cambiamenti climatici, Catherine McKenna, ha organizzato il “Climate Leaders’ Summit: Women Kicking ...

continua

Marevivo per una legislatura più green

In vista delle prossime elezioni Marevivo fa le sue proposte per una legislatura più sostenibile a tutela del mare e dell’ambiente
Marevivo per una legislatura più green

Marevivo, durante questa campagna elettorale ha incontrato alcuni candidati alle prossime elezioni del 4 marzo per consegnare le sue proposte sulla tutela del mare e dell’ambiente come contributo ai programmi elettorali per una legislatura più sostenibile. A rispondere all’appello: ...

continua

Referendum, Comitato Vota sì: "E' stata una vittoria far parlare il Paese delle scelte energetiche del governo. Da qui in poi non si torna indietro"

Il Comitato VOTA SI' ringrazia i milioni di italiani che sono andati oggi a votare sul Referendum sulle trivelle promosso da 9 Regioni italiane e che hanno espresso la loro opinione sulle politiche energetiche del Paese. Va ricordato che il Governo ha già fatto marcia indietro rispetto allo Sblocca Italia, intervenendo nella scorsa Legge di Stabilità per recepire gli altri cinque quesiti del Referendum. Questa è stata una grande vittoria di tutti i comitati e delle ...

continua

Referendum trivelle, la società civile scrive al presidente Mattarella

“Non firmi il provvedimento che fissa la data del 17 aprile”

“Chiedere al Governo di rivedere il provvedimento in favore di un election day che accorpi il voto alla prossima tornata elettorale delle amministrative e non firmare la deliberazione governativa che istituisce la data del 17 aprile per il voto referendario”. E’ la richiesta rivolta a Sergio Mattarella da associazioni ambientaliste, sociali e studentesche, organizzazioni sindacali, comitati e testate giornalistiche che hanno scritto oggi al presidente della Repubblica in ...

continua

Trivelle, sit in a Montecitorio per l'Election Day

Marevivo, insieme ad Arci, Coordinamento NO TRIV, Greenpeace, Legambiente, Slowfood, WWF, partecipa ed invita a partecipare al sit-in davanti Montecitorio mercoledì 10 febbraio, dalle ore 10.30 alle 14.00, per sollecitare il Governo ad accorpare la data del referendum contro le trivelle con quella del primo turno delle amministrative.  Pochi giorni fa, infatti, la Corte Costituzionale ha stabilito che i cittadini potranno dire la loro sulle trivellazioni, ammettendo ...

continua

Dietrofront del Governo sulle norme pro-trivelle

Ora il Governo chiarisca qual è il suo Piano dopo Parigi e butti nel cestino la SEN

Dietrofront del Governo sulle norme pro-trivelle. "Con la presentazione di tre emendamenti alla Legge di Stabilità 2016 - commentano gli ambientalisti - il Governo fa un’importante passo indietro e ammette di aver sacrificato sinora lo sviluppo sostenibile del Paese agli interessi dei petrolieri.” Adesso si attende che gli emendamenti presentati ieri alla Camera siano effettivamente approvati nei prossimi giorni con le ultime correzioni necessarie. "Come da noi ...

continua

COP21, Marevivo e Univerde: "Il mare è il polmone della Terra, se scompaiono le balene o i coralli rischiamo di non poter più respirare"

A pochissime ore dalla conclusione della COP21, la Conferenza sui cambiamenti climatici che si sta svolgendo a Parigi, e in attesa di conoscere il testo definitivo dell’accordo globale sul clima, Marevivo e Fondazione Univerde richiamano l’attenzione sulla necessità di investire per il mantenimento della buona salute dei mari, parallelamente al raggiungimento degli obiettivi di riduzione delle emissioni. Gli impatti del cambiamento climatico sugli oceani non erano mai stati ...

continua

COP21, Galletti portavoce delle istanze di Greening The Islands e Marevivo

Il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti si fa portavoce a Parigi delle istanze di Greening The Islands e Marevivo, presentando ai lavori della Cop21 il "Documento di Malta", prodotto in occasione della conferenza internazionale che a ottobre scorso ha riunito a Malta i governi delle isole del Mediterraneo e dell'Atlantico. Il documento è stato successivamente rivisto e integrato da Marevivo sulla scorta della sua trentennale esperienza sul tema ed ha il patrocinio ...

continua