menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Archivio

Non sprechiamo...le meduse: trasformiamole da problema a risorsa

Ieri alle spiagge bianche di Lipari la degustazione della specie Pelagia Noctiluca  Quando il mare, attraverso le correnti, porta uno “sciame” di meduse sulle nostre coste, non c'è più da disperarsi, anzi!  Bagnanti, bambini, anziani e ristoratori possono impegnarsi a raccoglierle - naturalmente con le dovute precauzioni - , perché le meduse, da problema serio,  sono diventate una gustosa risorsa alimentare. Ieri, alle spiagge bianche ...

continua

Estate 2016, gioco di squadra per la tutela delle spiagge e del mare grazie a “Ma il mare non vale una cicca?”

Il 30 luglio al via l’8° edizione dell’iniziativa promossa da Marevivo per proteggere il mare dall’abbandono dei mozziconi: 650 “Cenerino” distribuiti in 350 stabilimenti e centri visite delle Aree Marine Protette, contemporaneamente centinaia di volontari impegnati nella pulizia di circa 50 spiagge libere del litorale italiano “Ma il mare non vale una cicca?” è la prima campagna nazionale di informazione e sensibilizzazione dall’entrata ...

continua

A Marevivo tappa del Campionato Matematico della Gioventù Mediterranea

Il Campionato Matematico della Gioventù Mediterranea Mediterranean Youth Mathematical Championship (MYMC) III edizione – Roma, 20 – 23 luglio 2016   Nel Dipartimento di Matematica dell’Università La Sapienza, è in svolgimento il Campionato Matematico della Gioventù Mediterranea. Vi prendono parte 15 squadre, ognuna da un Paese bagnato da questo mare. Questa III edizione fa seguito alle precedenti realizzate a Roma nel 2013 e nel ...

continua

OPERAZIONE “SEA SWEEPERS” CONTRO IL MARE MOSTRO

I volontari di Marevivo e Castalia hanno ripulito dalle plastiche la foce del Sarno

Sono stati individuati più di 4 metri cubi di plastiche da Marevivo e Castalia, durante l’operazione “Sea Sweepers” scattata alla foce del fiume Sarno e che ha impegnato i volontari di Marevivo e il personale Castalia per due giorni consecutivi. Infatti la stragrande maggioranza delle materie plastiche presenti in mare proviene dai corsi d’acqua: durante le piogge i rifiuti si accumulano nei fiumi ed infine, attraverso la foce, raggiungono il mare. La capacità ...

continua

A Ladispoli un'ancora simbolo del lavoro della Capitaneria

Un’ancora donata dall’Associazione Marevivo e dalla Società Castalia orna Largo della Capitaneria di Porto a Ladispoli. La piazza è stata intitolata alla Capitaneria lunedì scorso, alla cerimonia hanno partecipato il sindaco di Ladispoli, Crescenzo Paliotta, Il Direttore Marittimo del Lazio, Contrammiraglio Giuseppe Tarzia, il direttore di Castalia Lorenzo Barone e il direttore generale di Marevivo Carmen Di Penta.  “L’ancora ha un ...

continua

Basta plastica nei cosmetici, arriva la legge per vietarne la produzione e il commercio

Lanciata anche una petizione online per sollecitare il Parlamento nell’approvarla il prima possibile

4 luglio, “Plastic Independence Day”: i volontari ripuliscono dalle plastiche la foce del Sarno L’uso di molti prodotti di bellezza sta alimentando il “mostro” della plastica, che sempre di più invade i nostri mari e si insinua, giorno dopo giorno, nella nostra catena alimentare. Per dare una risposta a questo difficilissimo problema e porre così un argine ai miliardi di microscopici frammenti di plastica che, sfuggendo a qualsiasi filtro, vengono ...

continua


Sea Friendly

Marevivo ha progettato una partnership con le strutture ricettive turistiche che si trovano lungo le coste italiane e che si prendono cura del mare come dei propri ospiti. All’interno dei propri spazi, e non solo, le strutture promuovono comportamenti virtuosi in favore del mare e dell’ambiente. Come? Attraverso tante piccole attenzioni ecosostenibili che a noi non costano nulla, ma che invece hanno una grande importanza per il mare e per le sue risorse. Qui a fianco sono elencati ...

continua

È PARTITO IL PROGETTO PILOTA “SEA FRIENDLY” PER CHI HA A CUORE LA SALUTE DEL MARE

Marevivo ha progettato una partnership con le strutture ricettive turistiche che si trovano lungo le coste italiane e che si prendono cura del mare come dei propri ospiti. All’interno dei propri spazi, e non solo, le strutture promuoveranno comportamenti virtuosi in favore del mare e dell’ambiente. Come? Attraverso tante piccole attenzioni ecosostenibili che a noi non costano nulla, ma che invece hanno una grande importanza per il mare e per le sue risorse. Sulle spiagge e ...

continua