menu di scelta rapida

page image

torna al menu di scelta rapida

Archivio

Libera chi è nato libero! Firma la petizione per cambiare il destino dei delfini

Libera chi è nato libero! Basta con gli zoo d'acqua mai più delfini in cattività. Nati per navigare oceani, rinchiusi in acqua ferma muoiono di mancanza.(Erri De Luca) Per cambiare il destino dei cetacei, di quelli ancora detenuti e di tutti quelli che rischiano di diventarlo, abbiamo bisogno del vostro aiuto.Sabato 29 e domenica 30 marzo e il 5 e 6 aprile, in centinaia di piazze italiane, unisciti a Marevivo e LAV per chiedere una nuova legge che preveda il divieto ...

continua

I veleni di Bussi, a chi tocca metterci in sicurezza?

Le sorgenti inquinanti non sono state ancora isolate e la bonifica non parte Questa volta, sono arrivati i giudizi dell’Istituto Superiore di Sanità, fondati su analisi e dati, ormai consolidati e storici, già in Corte d’Assise. Tali giudizi sono stati richiesti dall’Avvocatura dello Stato.E confermano che la Valpescara deve assolutamente essere messa in sicurezza!L’Istituto Superiore di Sanità, attivabile dalle Regioni, tuttavia, NON è stato ...

continua


Arrivano a La Maddalena i 'Delfini Guardiani''

Dopo le isole del Giglio, Capri, Ischia, Ponza, Lampedusa e Linosa, si allarga anche alla Sardegna il network dei “delfini guardiani”: grazie al Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena, saranno oltre 70 i giovanissimi de La Maddalena e di Palau che parteciperanno all’innovativo percorso di educazione ambientale di Marevivo, il cui obiettivo è formare piccole eco sentinelle attive nella salvaguardia del proprio territorio.Partirà, infatti, il prossimo ...

continua

Lav e Marevivo: verso un'Europa libera dai delfinari

SETTIMANA EUROPEA CON ESPERTI INTERNAZIONALI PER SOSTENERE LA FINE DELLE PRIGIONI D’ACQUA PER I CETACEI Si apre oggi una settimana, dal 12 al 19 marzo, di incontri al Parlamento Europeo, tra Strasburgo e Bruxelles, sul tema della cattività di balene, orche e delfini, con il coinvolgimento di ONG e Eurodeputati. I maggiori esperti di mammiferi marini al mondo mostreranno, con evidenze scientifiche, la situazione drammatica degli animali tenuti nei delfinari europei, svelando la realtà ...

continua

Piccoli biologi crescono...per il Campus Oasi in Sicilia

C'è ancora tempo per prenotarsi alla Settimana da biologo marino in Sicilia, per ragazzi da 8 a 16 anni, organizzata dalla Delegazione Marevivo di Agrigento. Affrettatevi!Per informazioni è possibile contattare la Segreteria Marevivo al 0922 20658 o scrivere a agrigento@marevivo.it

continua

'Sole, Vento e Mare', al Maxxi è il giorno della premiazione

SOLE, VENTO E MARE PER LE ISOLE MINORI E LE AREE MARINE PROTETTE ITALIANE Premiate le idee vincenti per coniugare energie rinnovabili e rispetto del paesaggio Eleganti taxi-boat ad energia solare ed eolica per i turisti di Ponza, pontili elettrici scomponibili in base alle necessità effettive dell’afflusso vacanziero, un faro energeticamente autosufficiente e bioclimatico, riconvertito ad osservatorio a Strombolicchio: queste sono alcune delle soluzioni made in Italy selezionate ...

continua


Nasce la nuova delegazione tarantina

L'associazione Marevivo approda anche a Taranto. Nasce un coordinamento locale, il cui segretario provinciale è Vittorio Pollazzon, presidente di «Mondomare», collaboratore scientifico della sezione locale del Cnr e autore della prima guida subacquea dei mari di Taranto. Benvenuta a tutta la squadra di Taranto e auguri di buon lavoro, sempre in difesa del mare! l'Ufficio Stampa

continua

Ecco i vincitori del Concorso 'Sole, Vento e Mare'

Concorso d’idee Internazionale – edizione 2013“Le energie rinnovabili per le Isole Minori e le Aree Marine Protette Italiane” Terminato l’esame dei progetti, la Giuria decide di assegnare esclusivamente i seguenti premi per le seguenti categorie progettuali: • Categoria A - Mobilità sostenibilePrimo classificatoMaurizio Vellucci, WOW Architettura e Design, progetto “BEEboat” Secondo classificatoPH. D Student, Thomas Lamberti, Thermochemical ...

continua